Come liberarsi in modo permanente delle zampe di gallina COMMENTA  

Come liberarsi in modo permanente delle zampe di gallina COMMENTA  

Le zampe di gallina appaiono con l’età e l’esposizione a fattori di rischio, come troppo sole. Liberarsi definitivamente delle zampe di gallina richiede un trattamento costante con il Botox, una sostanza ricavata da una tossina che paralizza o blocca i nervi e i muscoli. Le iniezioni durano in media tra i 3 e i 4 mesi, quindi devono essere ripetute per un effetto di lunga durata. Il Botox è efficace sulle zampe di gallina poiché le linee sottili sono causate dalla contrazione dei muscoli.

Leggi anche: Distendere il mal di testa cronico? Col Botox è semplice!


Liberarsi delle zampe di gallina

Istruzioni

1 Rivolgetevi ad un medico per effettuare le iniezioni. Il Botox è una sostanza che può essere maneggiata solo da un medico.

2 Fissate una consultazione con il medico e informatevi sulla procedura. Fissate poi una seduta per il trattamento.

Leggi anche: Botox, nuovi interrogativi


3 Prendetevi la giornata libera dopo aver effettuato il trattamento con il Botox.

4 Ponete del ghiaccio sull’area per ridurre il gonfiore e i lividi.


5 Fissate degli appuntamenti ogni due o tre mesi per rendere permanenti i cambiamenti.

Leggi anche

Come fare trucco melanzana
Guide

Come fare trucco melanzana

Ecco un look adatto per l'inverno con le sue tonalità violacee. Vediamo come realizzare in pochi passi il trucco melanzana. Il trucco melanzana è particolarmente adatto per valorizzare gli occhi verdi o azzurri, ma sta molto bene anche con gli occhi scuri. E' perfetto per un aperitivo o per un appuntamento romantico e anche se i colori richiamano più l'inverno, può essere utilizzato in tutte le stagioni. Ecco l'occorrente per realizzare il vostro make-up: ombretto nocciola ombretto melanzana ombretto viola acceso ombretto marrone scuro ombretto nero ombretto champagne matita color carne mascara Aiutandovi con un pennello, sfumate l'ombretto nocciola sulla Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*