Come liberarsi velocemente dell’abbronzatura COMMENTA  

Come liberarsi velocemente dell’abbronzatura COMMENTA  

Potreste voler perdere l’abbronzatura per liberarvi delle linee lasciate dall’esposizione al sole p perché avete fatto un pasticcio con l’autoabbronzante e adesso avete delle aree arancioni. Un’abbronzatura finta di solito scolora dopo 3 giorni, sebbene ci siano vari modi per rimuoverla. Togliere l’abbronzatura naturale è più difficile, ma ci sono alcune cose che possono velocizzare il processo.


Istruzioni

1 Esfoliate il viso per rimuovere l’abbronzatura finta o naturale massaggiando del bicarbonato di sodio sulla pelle, con movimenti circolari. Questo aiuta a rimuovere le cellule di pelle morta. Per aiutare la rimozione dell’abbronzatura finta, potete anche immergere una compressa di cotone in un tonico senza alcool o in un prodotto per rimuovere il make-up e applicarlo sul viso e sul collo.


2 Usate un asciugamano per strofinare ginocchia, gomiti e ascelle per esfoliare la pelle abbronzata. Assicuratevi di coprire il resto del corpo con del baby olio prima di iniziare ad esfoliare delicatamente facendo un bagno caldo. Il busto, le gambe e le braccia dono più delicate e occorre evitare di strofinarle per non irritare la pelle. L’esfoliazione aiuta a ridurre sia l’abbronzatura naturale che quella finta.


3 Andate a nuotare per liberarvi dell’abbronzatura finta. L’acqua contenente del cloro può aiutare a rimuovere efficacemente l’abbronzatura dalla pelle. Se state provando a perdere l’abbronzatura naturale, non dovreste uscire al sole senza utilizzare una protezione solare di fattore 30.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*