Come lucidare il marmo COMMENTA  

Come lucidare il marmo COMMENTA  

Il marmo è una pietra decorativa usata da secoli. Tuttavia essa è porosa e facilmente graffiabile, specie se esposta alla vita di tutti i giorni. Tenete il marmo funzionale e curato pulendolo e lucidandolo con alcuni comuni prodotti che avete in casa.


Istruzioni

1 Riempite un contenitore con 250ml di acqua calda.

2 Mettete in esso 3 cucchiai di bicarbonato di sodio e mescolate fino a che si è dissolto.


3 Bagnate un panno pulito e morbido nella soluzione e strizzatelo.

4 Strofinate il marmo con il panno. Strofinate le macchie vecchie o ostinate presenti sul marmo con dei movimenti non abrasivi.


5 Lasciate asciugare il marmo all’aria per 3 o 4 ore.

6 Prendete dei panni puliti.

7 Immergeteli in acqua pulita e strofinate via le tracce della soluzione rimaste sul marmo. Usate un altro panno per asciugare e lucidare il marmo.

L'articolo prosegue subito dopo


8 Riducete un gesso bianco in polvere.

9 Bagnate un altro panno con acqua e mettete su di esso un po’ di polvere di gesso.

10 Strofinate il marmo con gesti uniformi.

11 Lasciate asciugare il marmo per alcune ore poi inumidite un altro panno e pulite con cura la superficie. Asciugate il marmo con un panno asciutto.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*