Come lucidare una macchina d’epoca

Auto

Come lucidare una macchina d’epoca

Le macchine d’epoca sono una parte importante dell’industria automobilistica, dato che i proprietari spendono migliaia di euro per la manutenzione dei veicoli. Lavaggi, pulizie, lucidature e molte altre operazioni importanti. Lavare una macchina d’epoca può richiedere tempo, ma non è difficile.

Prima di lucidarla, dovete pulirla. Una macchina deve essere immacolata prima di essere lucidata a dovere.

Scegliete un lucidante adatto alla vernice. Molti lucidi contengono sostanze granulose che potrebbero rigare la carrozzeria, quindi scegliete attentamente.

Parcheggiate l’auto in luoghi ombrosi, come garage o parcheggi coperti. Se lucidate la macchina all’aperto, il sole potrebbe sciogliere il lucido rovinando la vernice.

Iniziate a passare dal cofano. Applicate una piccola dose di prodotto, poi spargetela su tutta al superficie. Lasciate asciugare la cera
prima di lucidare.

Cominciate a lucidare molto lentamente. Non spingete troppo per lucidare o rovinerete l’auto.

Assicuratevi di non passare su parti cromate o di gomma con il lucido.

Quando avrete finito, controllate di non aver tralasciato nessuna area.

Se ne avete saltata qualcuna, lucidate a mano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche