Come mangiare i fagiolini crudi COMMENTA  

Come mangiare i fagiolini crudi COMMENTA  

I fagiolini sono un alimento sano che contengono molte vitamine essenziali, tra cui le vitamine K, C e A oltre ad essere a basso contenuto calorico e una buona fonte di fibre. Anche se hanno l’aspetto e sapore di una verdura, i fagiolini sono in realtà nello stesso gruppo dei fagioli borlotti e fagioli neri. Mangia fagiolini dopo il lavaggio e l’asciugatura.

Leggi anche: Chi è Gunther Schabowki



Istruzioni:

1. Mettere i fagiolini in un colino e sotto l’acqua fredda.

2. Mescolare i fagiolini sotto l’acqua per sciacquare via ogni sporcizia.

Leggi anche: Prezzi biglietti e scaletta Sting Parco delle Cascine Firenze 28 luglio 2016


3. Togliere i fagiolini dal colino e posizionarlo su tovaglioli di carta per asciugarli.

4. Tagliare il gambo fuori di ogni fagiolino, è immangiabile. Tagliate i fagiolini in pezzi più piccoli o lasciateli interi.


5. Consumare i fagiolini completamente crudi o farli bollire per 4-5 minuti in un tegame scoperto.

Note:

ucinare e mangiare i fagiolini semplicemente con burro, aglio e spezie.

Leggi anche

sopracciglia-dritte
Guide

Come fare le sopracciglia dritte

A seconda della forma del viso si possono modellare le sopracciglia: ecco a chi va vanno bene le sopracciglia dritte di linea orizzontale. Avere sopracciglia ben curate rende lo sguardo più intenso e seducente: quindi non bisogna mai trascurare questa parte del viso. A seconda della forma del volto si possono scegliere varie tipologie di sopracciglia: ecco come ottenere le sopracciglia dritte come Natalie Portman o Jessica Alba. Le sopracciglia dritte hanno un arco appena accennato oppure non lo hanno affatto. Se sono folte necessitano di cura quotidiana e tendono a svilupparsi vicino agli occhi. Optando per questa forma di Leggi tutto

3 Commenti su Come mangiare i fagiolini crudi

  1. prendere la forchetta con la mano destra (o sinistra per i mancini)aiutandosi con le dita pollice, indice e medio. A questo punto inforchettare uno o più fagiolini facendo scendere la forchetta dall'alto verso il basso, e con un inversione di tendenza riportare la forchetta verso l'alto indirizzandola in direzione della bocca, nel frattempo aprire la bocca e una volta fatto centro cercare di sfilare il fagiolino aiutandosi con labbra e denti…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*