Come mangiare i semi di lino COMMENTA  

Come mangiare i semi di lino COMMENTA  

Mangiare i semi di lino e l’olio di semi di lino può apportare molti benefici alla salute. Mangiare in modo sano e includere i semi di lino nei pasti è un ottimo modo per avere acidi grassi omega nella propria dieta. Ecco alcuni modi semplici e gustosi per mangiare i semi di lino.


Mangiare i semi di lino

Istruzioni

1 Frullato con semi di lino

Un ottimo modo per magiare l’olio di semi di lino è includerlo nei frullati. L’olio di semi di lino è ricco di acidi grassi Omega 3, i quali fanno bene al copro, in particolare al cuore. Aggiungete 2 cucchiai di olio di semi di lino nel frullatore insieme alla frutta fresca o congelata e a 2 tazze di succo di arancia.


2 Fiocchi di avena cotti in forno con semi di lino

I fiochi di avena cotti in forno con semi di lino sono deliziosi e facili da preparare. Tutto ciò che dovete fare è unire 2 tazze di avena, 4 tazze di acqua, 1/3 di tazza di zucchero di canna e1/4 di tazza di semi di lino e metterli in una pirofila di vetro con coperchio. Fate cuocere in forno a 170 gradi per 30 minuti. La casa si riempirà di un piacevole profumo.


3 Semi di lino per la salute

Ci sono molti modi per preparare e gustare i semi di lino interi, tritati o l’olio che da essi si ricava.

L'articolo prosegue subito dopo

I benefici dei semi di lino sono incredibili, soprattutto per il cuore. I semi di lino contengono alti livelli di acidi grassi essenziali. Mangiate i semi di lino almeno 3 volte a settimana per trarre i massimi benefici.

Leggi anche

Linkedin: cos'è Lynda
Guide

LinkedIn: come si può chattare

Tutta la procedura per scoprire il lato "frivolo" di LinkedIn e chattare liberamente con i propri contatti. Abbiamo già parlato di LinkedIn in precedenza: in particolare, vi avevamo illustrato cinque buone ragioni per iscriversi a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*