Come mantenere il gelato cremoso e non ghiacciato COMMENTA  

Come mantenere il gelato cremoso e non ghiacciato COMMENTA  

Quando fate il gelato niente può uguagliarne il sapore quando è appena uscito dalla gelatiera, ma se viene conservato nel freezer, esso diviene duro e difficile da servire. Ci sono alcune semplici modifiche che potete apportare alla ricetta per prevenire che il gelato si trasformi in un blocco di cristalli di ghiaccio.


Istruzioni

1 Aggiungete 30 ml di alcol alla ricetta del gelato e preparatelo con la gelatiera come di solito. L’alcol abbassa il punto di congelamento del gelato e previene la formazione di grossi cristalli di ghiaccio. Questo passo può essere usato anche nella preparazione dei sorbetti.


2 Sostituite il latte nella ricetta del gelato con la panna. Usando più grasso nella preparazione del gelato, esso sarà più morbido e cremoso rispetto a quando lo fate solo con il latte.


3 Raffreddate gli ingredienti del gelato mettendoli in frigo per almeno un’ora prima di metterli nella gelatiera. Più gli ingredienti sono freddi meglio è.

4 Lasciate il gelato sul piano della cucina per 15 o 20 minuti prima di servirlo in modo che si ammorbidisca e che i cristalli più grandi di ghiaccio si sciolgano. Questo ne aumenta la cremosità.

L'articolo prosegue subito dopo


 

 

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*