Come mantenere il vostro albero di Natale fresco e sano COMMENTA  

Come mantenere il vostro albero di Natale fresco e sano COMMENTA  

Un albero di Natale è il centro delle decorazioni per le festività del mese di dicembre. Le persone spendono molti soldi per decorare il loro albero di natale e per mostrarlo a chi fa visita alla famiglia. Per mantenere il vostro albero di natale vero fresco e sano durante il periodo delle festività è importante prendersene cura.

Leggi anche: Natale fai da te: consigli per gli addobbi


Mantenere l'albero di Natale fresco e sano

Istruzioni

1 Tenete l’albero di Natale lontano dalla luce solare, dal caminetto e dal termosifone e da qualunque cosa lo secchi.

2 Usate un seghetto per fare un taglio perpendicolare alla base dell’albero, con una profondità di circa 1 o 2 cm, prima di metterlo in acqua.

Leggi anche: Consigli per decorazione di Natale


3 Evitate di mettere troppe luci sull’albero di Natale. Troppe luci possono scaldare l’albero, che si secca.

4 Ponete l’albero in un’area della casa in cui ci stia comodamente.


5 Riempite il vaso in cui vi è l’albero con acqua, assicurandovi che sia sempre pieno. L’acqua non dovrebbe mai essere più calda che la temperatura ambiente.

L'articolo prosegue subito dopo


6 Prendete una bottiglia spray, riempitela con acqua fredda e spruzzatela sull’albero una volta al giorno, in modo che l’intero albero rimanga idratato. Spruzzate solo quando le luci e qualunque altro dispositivo elettrico sono spenti.

Leggi anche

bootloader
Guide

Come sbloccare bootloader Android

Strumento di sicurezza, ma anche freno alla creatività e limite alle necessità dei singoli utenti: signore e signori, il bootloader (e come sbloccarlo). Che cos'è un bootloader? Il termine in questione sta diventando familiare soprattutto tra gli utenti di smartphone, in particolare quelli che montano un sistema operativo Android, semplicemente perché è quello più "conveniente" da sbloccare, soprattutto per le possibilità che tale sistema operativo fornisce nell'ambito della personalizzazione del proprio dispositivo per mezzo dell'installazione di programmi non autorizzati. In realtà, ogni dispositivo che funziona grazie all'interfaccia fornita da un sistema operativo - quindi anche un comune PC - dispone Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*