Come mappare più posizioni su Google Maps COMMENTA  

Come mappare più posizioni su Google Maps COMMENTA  

Google Maps è un servizio di mappe online e la pianificazione del percorso fornito gratuitamente da Google, che consente di creare e salvare mappe personalizzate. Questa funzione, denominata “Le mie mappe”, include l’opzione per posizionare i marcatori in luoghi specifici, e aggiungere annotazioni e dettagli interattivi per le posizioni di mappatura selezionate. Queste mappe possono essere salvate per una visione successiva, o rese pubbliche e condivise con altri utenti Internet.

Istruzione

1 Aprire la pagina di Google Maps nel tuo browser visitando maps.google.com e fare clic su “Registrati”. Inserisci il tuo nome utente e password dell’account Google, e fare clic su “Accedi”.

2 Clicca sul link “Le mie mappe” nella parte superiore della colonna di sinistra della pagina di Google Maps.


3 Fare clic su “Crea una nuova mappa” e inserire un titolo e una descrizione nelle caselle corrispondenti. Controllare il pulsante di opzione per determinare se la mappa sarà pubblica o privata.


4 Fare clic su “Aggiungi un segnaposto” nell’angolo in alto a sinistra della finestra di mappa. Clicca sulla mappa dove si desidera posizionare il segnaposto per individuare una delle posizioni mappate.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Inserisci un titolo e una descrizione per segnaposto e fare clic sul pulsante “OK”.

6 Ripetere la procedura fino a quando hai mappato tutte le località utilizzando i segnaposto. È possibile aggiungere il numero di dei segnaposto che vuoi. La mappa di Google verrà salvata automaticamente in “Le mie mappe” dopo ogni modifica.

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*