Come marinare la radice di cardo

Guide

Come marinare la radice di cardo

La radice di cardo è nutriente e ha molte proprietà guaritive. Il cardo aiuta a depurare il sistema digerente e favorisce la salute del fegato. Il cardo è molto diffuso nella maggior parte del mondo. La radice di cardo è spesso usata in tisane o zuppe, ma marinarla è un altro modo per utilizzarla.

Radice di cardo

Occorrente

1,5 Kg di radice di cardo

¾ di tazza di sale

7 tazze e mezza di tazze di acqua

3 tazze di aceto

4 spicchi di aglio

4 fette di zenzero

Istruzioni

1 Raccogliete la radice fresca di cardo cercandola nei prati. La radice può anche essere trovata nei negozi di cibi naturali.

2 Utilizzate un coltello affilato per rimuovere la pelle ruvida dalla radice del cardo. Affettate la radice in fette di circa 1 cm di spessore.

3 Mescolate il sale all’acqua in una pentola su fuoco basso. Lasciate che i sale si dissolva e versate poi l’acqua sulla radice di cardo fino a coprirla completamente.

4 Lasciate riposare la radice di cardo nell’acqua salata per 24 ore.

5 Filtrate e sciacquate la radice di cardo sotto acqua fredda.

6 Sterilizzate dei barattoli di vetro riempiendoli per metà con acqua e mettendoli nel microonde fino a che l’acqua bolle.

7 Riempite i barattoli con la radice di cardo.

8 In una pentola fate bollire lentamente l’aceto, l’aglio e lo zenzero.

9 Riempite i barattoli con la salamoia fino a coprire completamente la radice di cardo.

10 Chiudete i barattoli con il coperchio e conservate la radice marinata in un luogo fresco e scuro per un mese prima di aprire i barattoli.

La radice di cardo marinata si conserva fino ad un anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*