Come mescolare la polvere di hennè COMMENTA  

Come mescolare la polvere di hennè COMMENTA  

L’arte di fare intricati disegni sulla pelle utilizzando la polvere di hennè è praticata da secoli nel Medio Oriente, in Asia e India. In Occidente l’hennè è divenuto popolare prima come tintura per capelli e poi per fare tatuaggi temporanei.


Polvere di hennè

Istruzioni

1 Per avere risultati migliori la polvere di hennè deve essere mescolata 24 ore prima del suo utilizzo. Spremete il succo di due limoni. Mettete ¼ di tazza di polvere fresca di hennè e ¼ di tazza di succo di limone filtrato in una ciotola e mescolate affinché non vi siano grumi.


2 Mettete un pezzo di pellicola sulla pasta di hennè, in modo che sia a contatto con essa. Lasciate riposare la pasta in un luogo caldo per 12 ore.


3 Rimuovete la pellicola di plastica e aggiungete 1 cucchiaino e mezzo di zucchero e mescolate. Questo permette di mantenere la pasta di hennè umida e maneggevole.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Aggiungete 1 cucchiaino di olio essenziale, come lavanda, albero del tè o eucalipto e mescolate. Coprite nuovamente la pasta con la pellicola per 12 ore.

5 Ora la tintura è stata rilasciata dalla polvere di hennè, ma potreste dover aggiustare la consistenza della pasta, che dovrebbe essere cremosa. Se è troppo densa, aggiungete ¼ di cucchiaino di succo di limone per volta fino a che ottenete la consistenza giusta.

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*