Come mettere in ammollo i semi di lino

Guide

Come mettere in ammollo i semi di lino

I semi di lino hanno un sapore leggero e alti livelli di acidi grassi omega 3, lignani e fibre. Sebbene possiate mangiare i semi di lino secchi, metterli in ammollo neutralizza gli enzimi inibitori e solleva varie fibre dalla superficie dei semi. Mettendo i semi di lino in ammollo, essi si gonfiano e diventano appiccicosi, permettendovi di usarli come decorazione per il pane.

Istruzioni

1 Mettete i semi di lino in una scodella vuota e pulita. Riempite la scodella per non più di metà.

2 Riempite la scodella per ¾ con acqua a temperatura ambiente.

3 Lasciate in ammollo i semi per 2-6 ore. Controllate quando l’acqua diventa opaca e i semi sembrano leggermente gommosi.

4 Versate il contenuto della scodella, compresa l’acqua, nell’impasto del pane. In alternativa potete versare il contenuto della scodella in un colino per rimuovere l’acqua prima di usare i semi come ingrediente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...