Come mettere in infusione la radice di cardo

Guide

Come mettere in infusione la radice di cardo

La radice del cardo è usata dalla medicina tradizionale per il trattamento della febbre, della ritenzione idrica, le infezioni e i calcoli ai reni. Mettere in infusione la radice di cardo per fare una tisana è un modo semplice per introdurre quest’erba nella dieta per il sapore piacevole e i benefici digestivi. La radice di cardo essiccata e in polvere è facile da trovare ed è ottima per fare l’infuso. Il cardo somiglia alla belladonna che è tossica. É bene acquistare la radice di cardo in un negozio fidato.

Radice di cardo

Istruzioni

1 Ponete 2 tazze di acqua fredda in una pentola e aggiungete da 2 a 6 gr di radice essiccata di cardo.

2 Fate bollire l’acqua e la radice di cardo a fuoco lento per 20 minuti.

3 Filtrate il liquido per rimuovere la parte solida.

4 Bevete la mistura fino a 3 volte al giorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*