Come misurare gli angoli acuti - Notizie.it

Come misurare gli angoli acuti

Guide

Come misurare gli angoli acuti

Un triangolo rettangolo è un triangolo con un angolo retto,ovvero di 90 gradi.Dato che la somma totale degli angoli in un triangolo rettangolo deve essere di 180 gradi,i due rimanenti lati sono acuti,cioè minori di 90 gradi.La trigonometria ha a che fare soprattutto con le misure e i rapporti di questo speciale tipo di triangolo.Seno,coseno e tangente sono rapporti centrati sull’angolo acuto di un triangolo rettangolo.Potete usare questi tre rapporti per calcolare gli angoli.

COSA VI SERVE:

-Righello

-Calcolatrice scientifica

ACCORGIMENTI:

-Mettete la calcolatrice scientifica nella funzione “gradi” ! (c’è anche quella “radianti”)

ISTRUZIONI:

1)Orientate il triangolo in modo tale che un lato dell’angolo retto sia verticale.Chiamate questo lato “a”.L’altro lato di questo angolo di 90 gradi sarà orizzontale.Chiamate questo lato “b”.Il terzo lato,l’ipotenusa,chiamatelo “c”.

2)Misurate la lunghezza di questi 3 lati.A volte potrete solo calcolare i lati “a” e “b”,per l’ipotenusa utilizzate allora il Teorema di Pitagora.

Esempio:

a = 3; b = 4
a^2 + b^2 = c^2 (Teorema di Pitagora)
9 + 16 = 25
c = 5

3)Dividete la lunghezza del lato “a” per la lunghezza dell’ipotenusa(lato “c”).Questo è il seno dell’angolo acuto che condivide il lato orizzontale con l’angolo retto.Inserite questo numero nella calcolatrice scientifica ed usate la funzione di inverso seno per determinare l’angolo.

Esempio:
a = 3; c = 5
seno = 3/5
angolo 1 = 36.87 gradi

4)Aggiungete 90 gradi a questo angolo e sottraete il risultato a 180.Questo sarà il valore del secondo angolo acuto del triangolo rettangolo.

Esempio:

90 + 36.87 = 126.87
180 – 126.87 = 53.13
angolo 2 = 53.13 gradi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*