Come modificare il tempo di ricezione di una e-mail COMMENTA  

Come modificare il tempo di ricezione di una e-mail COMMENTA  

Se si desidera modificare il tempo di ricezione di una e-mail da inviare, è necessario modificare il fuso orario dell’orologio del computer. Ciò corrisponde al tempo di ricezione registrato sull’email. Si potrebbe desiderare di modificare il tempo di ricezione di una e-mail da inviare quando si sta scrivendo un’e-mail prima del tempo e poi inviarla quando si ha accesso a Internet.

Leggi anche: Twitter: insulti puniti più pesantemente



istruzione

1 Fare doppio clic sul meccanismo ora, nell’angolo in basso a destra dello schermo. Un calendario pop-up sullo schermo con un orologio appare.

Leggi anche: Crisi dei social: paura per la privacy e perdita di tempo


2 Evidenziare i numeri delle ore e dei minuti, e inserire nuovi numeri al loro posto.

3 Fare clic su “Applica” e “OK”.

4 Accedi alla tua e-mail, e aprire un nuovo messaggio.


5 Scrivi il tuo messaggio, e aggiungere l’indirizzo email del destinatario.

6 Inviare il messaggio. Torna alla tua cartella “Inviati”, e aprire il messaggio.

L'articolo prosegue subito dopo

Vedrete che il timestamp nella e-mail corrisponde al tempo sul vostro computer.

Leggi anche

facebook
Tecnologia

Diretta Facebook: che cos’è

Alla scoperta delle possibilità di Facebook Live: un tempo esclusiva di account certificati, oggi a portata di qualsiasi smartphone. Non è tra le applicazioni più utilizzate dell'azienda di Menlo Park, forse per via del suo carattere particolare, estemporaneo ed esclusivo, ma è sicuramente una delle più preziose. La diretta Facebook consiste nella possibilità di trasmettere in live streaming sulla pagina di un account del popolare social network un evento. La diretta è utilizzata soprattutto da aziende, società e compagnie, in particolare quelle appartenenti al mondo dell'entertainment, per diffondere eventi perlopiù a carattere promozionale, ma può essere appannaggio anche di singoli Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*