Come muoversi a Catania

Guide

Come muoversi a Catania

La metropolitana di Catania è la prima metropolitana sotterranea siciliana e una delle più moderne di Europa, fu inaugurata a giugno del 1999.
Il servizio è attualmente gestito dalla FCE Ferrovia Circumetnea, e il servizio copre circa 4 chilometri di tratto composto da una parte sotterranea a doppio binario e una parte in superficie a binario unico.
Attualmente il progetto di sviluppo della metropolitana prevede un’unica linea con partenza da Paternò e termine nel centro di Catania passando per l’aeroporto di Fontanarossa.
Il servizio bus Catania è gestito dalla società Amt (Azienda Municipale Trasporti).
Le linee urbane totali sono 63 e raggiungono anche punti nevralgici della città come l’Aeroporto, lo stadio Cibali e l’Ospedale.
Il costo del biglietto di corsa semplice è di un euro (validità 90 minuti), il giornaliero costa 2 euro e 50.
I tagliandi si possono acquistare anche in vettura con una maggiorazione di 60 centesimi sul prezzo ordinario.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*