Come muoversi a Livigno COMMENTA  

Come muoversi a Livigno COMMENTA  

Se vi trovate in Lombardia, non potete far a meno di visitare la bellissima città di Livigno, tra i comuni più alti di tutt’Italia (1800 mt). Livigno fa parte della Comunità montana Alta Valtellina ed è una famosissima zona turistica tanto da poter descrivere questo comune come uno tra i più cosmopoliti.


Una volta arrivati in questo luogo quasi paradisiaco – merito soprattutto dell’attenzione e della cura che gli stessi abitanti dedicano all’ambiente – possiamo scegliere diversi mezzi di trasporto per spostarci da un punto all’altro del comune. Esiste infatti un servizio di bus gratuito attivo tutto l’anno e vari servizi taxi, ma quello più utilizzato è sicuramente quello a due ruote. Non stiamo parlando però di moto, vespe e quant’altro ma di biciclette che permettono di godersi a pieno le bellezze di Livigno grazie alla lunga pista ciclabile, ai sentieri di fondovalle e ai tracciati di Mountain Bike ad alta quota che la cittadina mette a disposizione di abitanti e turisti.


Per quanto riguarda invece le automobili la cosa si fa più complessa. Bisogna infatti contattare l’autorità di competenza perché, come tutti i paradisi che si rispettano, molte zone di Livigno sono ZTL o isole pedonali.

Leggi anche

About Enrica Marrelli 457 Articoli
Laureata in Teoria della Comunicazione e Comunicazione Pubblica presso l'Università della Calabria. Amo la lettura ma mi appassiona anche il grande e il piccolo schermo.
Contact: Facebook

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*