Come muoversi a Saint Tropez COMMENTA  

Come muoversi a Saint Tropez COMMENTA  

Auto
Se avete intenzione di esplorare le zone intorno a Saint Tropez, vi conviene noleggiare un auto. Il parcheggio è abbastanza costoso ma sarete molto più liberi e raggiungerete le mete molto più velocemente. Inoltre potete fermarvi quando volete ad ammirare lo splendido paesaggio della Provenza, cosa più difficile se viaggiate in autobus.

Leggi anche: Saluti da utilizzare quando non conoscete un nome


Autobus
Varie linee di autobus collegano i paesi; potete vedere gli orari ed i percorsi a Saint Tropez.

Taxi
Uno dei metodi più veloci anche se costosi per raggiungere la vostra destinazione.

Leggi anche: Prepararsi all’abbronzatura…


A piedi
Dato che Saint Tropez ha un estensione di 15 km, il modo più conveniente per girarla è a piedi. La città vecchia è raccolta e i siti d’interesse sono tutti nelle vicinanze, come anche i negozi e caffè.

Leggi anche

fa
Guide

Shatush come si fa

Ormai chi non conosce lo shatush? Per chi ancora non lo sa, è una tecnica che crea sfumature naturali sui capelli in due fasi.Come si fa?Ecco come procedere Ormai lo shatush è una tecnica nota a tutti. Talmente in voga da essere ormai quasi fuori moda, lo shatush consiste nel creare sulla chioma delle schiarite con un effetto naturale. Più precisamente, la tecnica consiste nella decolorazione delle punte e della chioma inferiore per ottenere due colori in sintonia, che sfumano uno nell'altro. Dato che lo shatush arriva direttamente dalla California, ricorda un po' le sfumature dei capelli sotto i raggi Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*