Come nascondere i difetti fisici con il costume da bagno COMMENTA  

Come nascondere i difetti fisici con il costume da bagno COMMENTA  

L’estate è la stagione delle bibite, dei caldi giorni in amaca, delle feste in piscina… e dello shopping per i  costumi da bagno. Potreste aver volga di tuffavi in piscina, ma sperare che non vi sia alcuno che vi vede con il costume da bagno dello scorso anno. La buona notizia è che i designer iniziano a capire che non tutte le donne hanno la taglia S. essi progettano dei costumi da bagno che appiattiscono  e nascondono alcuni dei più comuni difetti fisici.


Istruzioni

1 Rassodate l’aspetto della pancia con un costume da bagno che possa eliminare alcuni centimetro dalla vita. Questi costumi sono fatti con una speciale combinazione di Lycra e tessuto elastico. Assicuratevi che il costume sia comodo e non troppo stretto.


2 Sceglietene uno con dei trucchi per ingannare lo sguardo. Le stampe esotiche e dai colori brillanti possono nascondere il problema della pancia. Provate un tankini, un costume con delle increspature o con un motivo asimmetrico.


3 Considerate un costume che riduce una linea del corpo robusta oppure scegliete un costume con delle spalline più larghe. Potete anche scegliere un costume con la parte superiore abbellita e con coppe preformate.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Scegliete una parte inferiore che abbia un motivo stampato se volete dissimulare un fondoschiena abbondante. Cercate un costume con una gonna o con degli short.

5 Non disperate se avete un seno piccolo. Amate il vostro corpo e la libertà che vi dà. Se volete a aggiungere un po’ di curve, provate un costume con il push-up e il ferretto o leggermente imbottito. Un costume con delle increspature o delle decorazioni nella parte superiore può dare l’apparenza di un seno un po’ più grande.

6 Se avete un torso ampio, optate per un bikini o un tankini. I costumi da bagno interi sono anche disponibili in uno stile per torso lungo. Evitate gli short che possono far apparire le gambe ancor più corte. Evidenziate la vita.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*