Come navigare in incognito con Firefox

Guide

Come navigare in incognito con Firefox

Molti degli attuali browser web, tra cui Firefox, includono una funzione di navigazione privata che consente di navigare in Internet senza tenere traccia della vostra presenza. Ciò può rivelarsi particolarmente utile in luoghi pubblici, in cui più di un utente utilizza lo stesso computer. Per impostazione predefinita, i browser web “memorizzano” molte informazioni, tra cui i file scaricati, siti visitati e ricerche eseguite. Abilitando la funzione di navigazione privata del browser, è possibile navigare in Internet senza salvare le informazioni relative ai siti e ale pagine visitate.
A tale scopo, avviate Firefox dal “menu Start” (utenti Windows). Cliccate sul menu “Strumenti” e poi su “Start Private Browsing” per attivare la navigazione privata. Cliccate sul menu “Firefox” e selezionate “Preferenze”, se si desidera avviare Firefox in modalità di navigazione privata ogni volta che si utilizza il browser. Cliccate sul pannello “Privacy”, e selezionate “Utilizza impostazioni personalizzate”. Selezionate l’opzione “Avvia automaticamente Firefox in una sessione di navigazione privata” e chiudete la finestra delle preferenze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*