Come organizzare il pre trasloco COMMENTA  

Come organizzare il pre trasloco COMMENTA  

trasloco

Fare un trasloco può essere un evento molto stressante, se non viene ben organizzato. Ma mettendoci un po’ di disciplina, potrebbe essere molto più facile del previsto!

Quando si devono portare gli oggetti e gli arredi da una casa all’altra, si deve sempre partire con l’inscatolare gli oggetti più piccoli: i mobili saranno gli ultimi e di loro si preoccuperà il personale addetto.


Per prima cosa ci si devono procurare parecchi scatoloni di cartone, o, meglio ancora, delle scatole in plastica con le ruote, più facili da trasportare perchè possono essere anche trascinate. Stanza per stanza, si comincia a riporre gli oggetti nei contenitori. Ogni contenitore va numerato, e su un block notes va annotato cosa contiene.


Gli oggetti più pesanti, come i libri, vanno messi in contenitori più piccoli, pena poi non riuscire a sollevarli. Gli abiti che vanno messi via per primi sono quelli del cambio stagionale, mentre è meglio lasciare per ultimi quelli che si usa quotidianamente.


Gli oggetti di valore è meglio trasportarli in involucri singoli personalmente, da ultimi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*