Come organizzare una vacanza all’Isola Vulcano

Guide

Come organizzare una vacanza all’Isola Vulcano

Le spiagge nere, il mare azzurro e l’aspetto selvaggio, sono le principali caratteristiche dell’Isola di Vulcano, nell’arcipelago delle Isole Eolie. Terza per superficie, dopo Lipari e Salina, presenta una particolarità unica che la distingue dalle altre Isole: i bagni di fango naturali, famosi per la loro funzione terapeutica.
La scelta della residenza è il primo passo per incominciare un’ottima vacanza e nel caso di Vulcano, una vacanza balneare.
Vulcano ne offre molti, tutti strettamente collegati alla natura vulcanica dell’isola, come le spiagge di sabbia nera di Vulcanello, situate a nord, i Faraglioni di Levante e della Fabbrica, resti di un complesso vulcanico, la famosa Pozza dei fanghi terapeudici, alimentata da bolle che liberano vapori sulfurei e fango argilloso utili per curare affezioni dermatologiche, e la spiaggia di Acquacalda, dove generalmente ci si sciacqua dopo l’immersione nei fanghi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*