Come organizzare un matrimonio per il solstizio d’estate

Matrimonio

Come organizzare un matrimonio per il solstizio d’estate


Il solstizio d’estate è un tempo di abbondanza e celebrazione, perciò sembra alquanto naturale decidere di sposarsi in questo giorno. Inserire elementi tradizionali nel tema nuziale è il modo perfetto per celebrare sia la ricchezza della terra che la gioia del vostro amore.

Istruzioni

1 Vestitevi adeguatamente. Anziché il solito abito bianco e lo smoking nero, vestitevi con colori sgargianti e tessuti naturale e leggeri, come il cottone. Tutto questo vi aiuterà a festeggiare e a essere collegate con l’abbondanza della terra.

2 Servite del cibo adeguato al solstizio, durante il ricevimento. Offrite frutta fresca e matura e un’intera forma di formaggio, per simboleggiare il glorioso sole, dato che si tratta del giorno più lungo dell’anno.

3 Scambiatevi le promesse nuziali nel pomeriggio, all’alba o al tramonto. Dal momento che il solstizio d’estate offre luce in abbondanza, sarebbe sciocco tenere la cerimonia di notte. Per rendere giustizia all’evento e alla ricorrenza, il matrimonio dovrebbe essere celebrato quando il sole è nel punto di massimo splendore.

4 Cavalcate su cavalli bianchi, al tramonto, o su una carrozza trainate sempre da cavalli bianchi. La ricorrenza è nota anche come Festa di Epona e il simbolo principale di Epona è il cavallo bianco, perciò questo sarebbe sia bello che simbolico.

5 Adornate la sposa con ghirlande di fiori di campo, mentre le damigelle indosseranno corone di erica, spighe o foglie di vite, per simboleggiare l’abbondanza della terra. I colori neutri sulle damigelle faranno risaltare la bellezza e la vivacità della sposa.

6 Cospargete le passerelle con fiori di campo e semi. Quest’idea è particolarmente graziosa per una cerimonia all’aperto, dal momento che sia i fiori che i semi non sono inquinanti per l’ambiente. Potete decidere di lanciarli anche agli sposi, non appena si sarà conclusa la cerimonia.

7 Servite bevande tradizionali, come l’idromele, al ricevimento. Il miele è anche strettamente legato al solstizio d’estate,e pare che sia anche il responsabile della definizione di “luna di miele”.

8 Realizzate delle partecipazioni con della carta riciclata o con carta che può essere piantata nel terreno, per coltivare fiori di campo.

9 Organizzate il vostro matrimonio con un tema da favola shakespeariano. “Sogno di una notte di mezza estate” è proprio a proposito del solstizio d’estate e delle inebrianti esperienze che possono succedere durante i festeggiamenti. Molti degli elementi di questa commedia possono essere usati nel tema nuziale.

10 Inserite spirali e altri simboli legati al solstizio d’estate nelle partecipazioni, nei programmi, nelle decorazioni, nel tableau e perfino nella torta nuziale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...