Come organizzare un viaggio a Dubai COMMENTA  

Come organizzare un viaggio a Dubai COMMENTA  

Il fattore più importante da considerare nella pianificazione di un viaggio a Dubai è il clima. Da metà ottobre a metà aprile, mentre gran parte del mondo nordico è abbottonato al freddo, Dubai è baciato dal sole, cielo azzurro e temperature moderate. Questo è alta stagione qui, e il tempo in cui si verificano le attività più outdoor ed eventi speciali. E’ anche il periodo più costoso.


Durante i mesi invernali, tutti trascorrono il loro tempo fuori, e nei mesi estivi, la gente resta nella parte interna climatizzata. L’unico vantaggio di visitare Dubai durante la off-season è che i prezzi scendono.


Ma se si vuole trascorrere del tempo presso le spiagge, parchi tematici, o nel deserto, stare lontano durante i mesi estivi afosi.

Alcuni viaggiatori si chiedono se Dubai è influenzato dalle turbolenze in alcune parti del Medio Oriente.

La risposta è no. Dubai è moderato politicamente, economicamente avanzato (nonostante i recenti problemi di debito), stabile socialmente. I numerosi gruppi nazionali ed etnici che abitano e visitano Dubai lo fanno in relativa armonia.

L'articolo prosegue subito dopo

In realtà, Dubai è una delle città più sicure al mondo. L’unica cosa da ricordare è questa è ancora una società islamica, e come tale ci si aspetta che i non musulmani rispettino gli usi locali. Questo significa che non si devono indossare abiti provocanti o impegnarsi in manifestazioni pubbliche palesi di affetto nei luoghi frequentati dai musulmani.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*