Come organizzare un viaggio in Brasile

Viaggi

Come organizzare un viaggio in Brasile

brasile

Ci sono tanti modi per organizzare un viaggio in Brasile. Scopri i principali.

Il Brasile è un paese vasto con le spiagge serene e vivaci locali notturni di Rio de Janeiro e le lussureggianti foreste pluviali dell’Amazzonia. Pianificare un viaggio in Brasile, se si vuole sperimentare una cultura vivace, garantirà molte opportunità di avventura e relax.

Cosa vedere in Brasile

Ci sono tantissime attrattive e luoghi fantastici da visitare in Brasile. Ecco i principali.

  • Provate la lussureggiante foresta pluviale dell’Amazzonia. Un viaggio in Brasile non sarebbe completo senza un viaggio nella più grande foresta pluviale tropicale del mondo. L’Amazzonia rappresenta oltre la metà delle rimanenti foreste pluviali del pianeta. Manaus è una città per la foresta pluviale, che offre alloggio, ristorazione e un sacco di escursioni nella giungla circostante. La città offre anche eventi culturali, monumenti storici, spiagge, parchi e attività notturne.
  • Visita il Sud-Est del Brasile per una esperienza di vacanza indimenticabile. Questa zona è il segmento più sviluppato e popolato del paese dal clima confortevole.

    Una vera città cosmopolita, Rio de Janeiro si trova qui ed è una destinazione popolare durante il Carnevale e tutto l’anno. Si vanta di una combinazione di spiagge incontaminate, parchi ricreativi, viste spettacolari, cucina raffinata e interminabili notti per bere e ballare.

  • Naturalmente, i visitatori sono accolti a Rio per la grande statua del Cristo Redentore in cima alla montagna Corcovado. Un viaggio verso la cima di questa montagna è ricompensata con una spettacolare vista sulla spiaggia. Vicino Rio, San Paolo offre attività e la vita notturna più strettamente allineati a quelli presenti nel mondo occidentale. La città storica è sede di locali, ristoranti e bar.
  • Scegli il nord-est del Brasile se si vuole un’autentica esperienza con tracce del passato, spagnolo e olandese del Brasile. Questa zona è la parte meno sviluppata del paese e la maggior parte dei cittadini vive in condizioni primitive. Le città principali, come Recife sono state modernizzate.

    Recife è una città importante con spiagge di sabbia bianca e una vita notturna attiva.

  • Fare un giorno di viaggio nella parte meridionale del paese che ospita la famosa Cascate di Iguazù, una magnifica cascata che si trova al confine tra Argentina e Brasile.
  • Trovare il tempo per includere la parte occidentale del paese sulla vostra vacanza brasiliana. Quasi del tutto disabitata, la terra è sede della savana e paludi con possibilità ottimali per vedere gli animali selvatici nel loro habitat naturale. Questa zona è conosciuta come il Pantanal.

Pianificare quando andare

Il momento migliore per organizza il tuo viaggio in Brasile è sicuramente settembre o ottobre se si vuole godere di un clima piacevole a prezzi ragionevoli. Un altro grande momento per viaggiare è dopo il Carnevale (inizio a metà marzo) fino a maggio. Questo è considerato bassa stagione, quindi i prezzi sono ragionevoli, ma si può ancora godere di clima piacevole.

Il momento più divertente per visitare il Brasile è sicuramente durante Carnevale (fine febbraio e inizio marzo) per una volta.

Se si decide di viaggiare da dicembre a febbraio, bisogna aspettarsi servizi limitati. Questo infatti è il periodo dell’anno in cui le scuole sono in pausa e la maggior parte delle famiglie brasiliane sono in vacanza. Questo significa che molte aziende saranno chiuse e alcuni servizi non saranno disponibili. Molto importante infine è evitare la parte meridionale del paese da giugno ad agosto in quanto tende ad essere un periodo di pioggia continua.

Il viaggio

Le città in Brasile sono ben servite dalle compagnie aeree e visitatori possono volare in Rio de Janeiro, Sao Paulo, Brasilia, Manaus e Recife. Sono presenti numerose tariffe a prezzi scontati per tutte le persone che vogliono risparmiare qualche soldo. Non è da escludere la scelta di viaggiare utilizzando un volo interno. Il Brasile è grande ed è quasi obbligatorio usare voli interni per vedere le sue numerose attrazioni.

Per quanto riguarda gli spostamenti è consigliabile noleggiare auto per gite di un giorno oppure si possono utilizzare i bus, che vi portano alle città vicine.

I prezzi sono ragionevoli e gli autobus sono abbastanza confortevoli. Un’alternativa ancora più comoda ma decisamente più costosa è rappresentata dai taxi. Si consiglia di utilizzare i taxi per muoversi all’interno di una città sopratutto di notte perché può essere pericoloso camminare per le strade di una città brasiliana di notte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche