Come organizzare un week-end a Innsbruck

Guide

Come organizzare un week-end a Innsbruck

Innsbruck è un vero e proprio gioiellino che si apre nel cuore della catena del Karwendel.
Pur essendo abitata da oltre centomila persone, la parte antica è stata sapientemente preservata dall’avanzare delle nuove costruzioni.
Immersa in una delle regioni austriache più suggestive, il Tirolo, Innsbruck si estende lungo il fiume Inn ed oggi è punto di passaggio obbligato tra Italia ed Austria.
La zona strategica ne ha favorito lo sviluppo e la crescita del settore turistico.
Tra i siti architettonici di sicuro interesse si segnala la cattedrale di San Giacomo, riedificata nel diciottesimo secolo seguendo perfettamente la forma originaria barocca.
L’Hofburg è un altro edificio di importanza storica notevole, prima residenza estiva degli Asburgo, poi dimora stabile della dinastia.
Ancora oggi viene celebrata nella cappella la messa in ricordo di Francesco I. Di forgia rinascimentale, invece, la Chiesa di Corte, con il portale ancora intatto, mentre la struttura è stata ricostruita dopo i bombardamenti dl secondo conflitto mondiale.

In alto si erge il castello di Innsbruck che guarda la città ed era utilizzato come fortezza difensiva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*