Come organizzare un week-end a Roma COMMENTA  

Come organizzare un week-end a Roma COMMENTA  

Se il tuo tempo è limitato, la cosa migliore da fare è vedere gli esempi migliori della cultura Romana.

Istruzioni

  1. Nessun viaggio a Roma è completo senza una visita al Colosseo, risalente all’80 Dopo Cristo, in cui una volta i gladiatori combattevano contro bestie esotiche.
  2. La scalinata più alta e ampia d’Europa unisce Piazza di Spagna e Piazza Trinità dei Monti.

    Leggi anche: Le vendite private di Fidenza Village: come ottenere buoni sconto outlet

    I suoi 138 gradini offrono l’opportunità perfetta di godere della vita locale, dato che i romani spesso pranzano o conversano lì. Alla fine della scalinata, assicuratevi di visitare la casa del poeta John Keats, ora un museo.

  3. Recatevi alla Fontana di Trevi, alimentata dall’acquedotto Acqua Vergine.

    Leggi anche: COME ACQUISTARE ABBONAMENTI E BIGLIETTI Teatro Ventaglio Smeraldo stagione 2010-2011 – Milano

    Assicuratevi di buttare una monetina dando le spalle alla fontana ed esprimete un deisderio. Se siete fortunati, Nettuno, la cui statua imponente domina la fontana, lo esaudirà.

  4. Visitate il Vaticano, la residenza del Papa, Piazza San pietro e la Basilica, la Cappella Sistina e i musei vaticani.
  5. Visitate il Foro romano, l’epicentro dell’antica Roma.

    Oggi rimangono statue, monumenti, templi, rovine.

  6. Il Pantheon è l’edificio dell’antica Roma meglio preservato. Originariamente cotruito come tempio, oggi è usato come chiesa cristiana.

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*