Come organizzare un week-end a Toledo - Notizie.it

Come organizzare un week-end a Toledo

Guide

Come organizzare un week-end a Toledo

Si trova nella Spagna centrale, nella parte nordoccidentale della Castiglia-La Mancia. La città storica di Toledo, nucleo principale della provincia, è iscritta nell’elenco del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.
Il territorio è ricco di località monumentali. Oltre Toledo, esempio della convivenza nel corso della storia di tre culture diverse (ebraica, cristiana e musulmana), spiccano Talavera de la Reina (la città più popolosa della provincia) e Carranque. Quest’ultima è sede del Parco archeologico del Carranque.
A Toledo sono particolarmente rinomati l’artigianato della ceramica e la festa religiosa del Corpus Christi, dichiarata d’Interesse Turistico Internazionale. In ambito gastronomico vanno segnalati gli stufati e le pietanze a base di selvaggina.
Tra i monumenti più importanti si ricorda la fortezza dell’Alcázar, teatro di una sanguinosa battaglia durante la guerra civile spagnola: l’Alcazar era allora sede dell’accademia militare per gli allievi ufficiali dell’esercito e si schierò con gli insorti franchisti resistendo all’assedio dell’esercito regolare.

Durante questo assedio al comandante dell’Accademia fu posta da parte dell’esercito repubblicano l’alternativa di arrendersi o di lasciare uccidere il figlio catturato dalle truppe regolari. Il generale non si arrese e l’episodio divenne testimonianza dell’attaccamento ai valori nazionali e tradizionali contro le idee anarchico-socialiste; l’assedio fu raccontato in un film italiano, L’assedio dell’Alcázar, girato durante il periodo fascista. Altri monumenti importanti sono la cattedrale gotica e la piazza di Zocodover (antico mercato centrale dell’epoca araba).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*