Come organizzare una camera lunga e stretta COMMENTA  

Come organizzare una camera lunga e stretta COMMENTA  

Una camera lunga e stretta può rappresentare una sfida quando si tratta di arredarla. Quando avete a che fare con l’organizzazione di uno spazio lungo, potete spezzare l’area suddividendola in spazi diversi.


Stanze strette e lunghe

Istruzioni

1 Tracciate la pianta della camera. Ritagliate dei rettangoli in scala che rappresentano i mobili che volete usare e metteteli sulla piantina. Utilizzateli per creare differenti disposizioni prima di spostare i mobili veri.


2 Definite lo spazio nella camera per suddividerla in parti più piccole e gestibili. Potete utilizzare un tappeto, o scegliere vari punti focali, come grandi quadri o finestre. Potete anche cambiare il colore delle pareti per suddividere la camera in varie aree.


3 Scegliete degli utilizzi per la camera. Dedicate la maggior parte dello spazio alla funzione principale della stanza: un’area per sedersi nel salotto, un’area per dormire o uno spazio per mangiare. Nello spazio che avanza, create un’area secondaria per una scrivania, un ufficio o un’angolo per la lettura.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Create dei gruppi di mobili in ogni area della stanza. Orientate i mobili in modo che siano rivolti verso un punto focale. Nell’area per sedersi potete rivolgere le sedie e il divano verso un punto centrale.

5 Utilizzate dei divisori per una stanza con vari utilizzi. Se volete creare una camera da letto e una sala da pranzo nella stessa camera, magari non volete un’area completamente aperta. Segmentate lo spazio senza chiuderlo interamente utilizzando dei divisori che non raggiungano il soffitto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*