Come organizzare una festa

Guide

Come organizzare una festa

Ospitare un party può essere divertente ed eccitante, ma se non sei mai stato un organizzatore di party fino ad oggi potresti essere insicuro sul come procedere per pianificare la tua magnifica festa. Segui questi consigli e dai vita al party perfetto!

1- Scegli un tema che potrà aggiungere divertimento alla tua festa. Alcuni temi per le feste possono essere gli anni 20, 60, 70 e 80 oppure James Bond, la laurea, il Natale, il Capodanno, il compleanno, la cravatta nera, i cocktail, i cowboy, Las Vegas… ecc. Una volta scelto il tema scrivi i tuoi inviti e inviali 3 o 4 settimane in anticipo. Considera anche di mandarli tramite mail per risparmiare carta e altre spese. In questo modo puoi anche mandare aggiornamenti e promemoria agli invitati man mano che la festa si avvicina.

2- Scegli l’ambientazione. L’illuminazione è molto importante per quanto riguarda l’ambientazione della tua festa.

Grandi candele bianche risultano eleganti per ogni tema. Usa lampadine colorate con le tue candele. Vuoi che l’atmosfera sia calda o fredda? Usa delle lampadine blu per una sensazione fredda, oppure lampadine di colore rosa per un’atmosfera più calda.

3- Servi il cibo giusto. Durante una festa è meglio servire tutto ciò che si possa mangiare in pochi morsi. Renderà il tutto meno disordinato e goffo. Alcune idee sono cupcake, mini hamburger, sandwich, pomodorini e tartine. Servi tutto ciò che vuoi, a patto che sia piccolo. Ricorda che la gente ama il cibo semplice. Organizza un buffet con piccoli stuzzichini, dolcetti deliziosi ed una zona bar che si occupi dei drink. I piatti di formaggio sembrano essere sempre graditi e non dimenticare di includere frutta fresca! In ogni caso, per decidere che piatti servire, tieni in considerazione il tema della tua festa perché potresti avere l’occasione di risultare creativo servendo cibo che si abbini perfettamente al tema del party.

4- Sii cool.

Sei il padrone di casa, quindi anche se stressato o esausto, cerca di apparire al meglio. Fai le presentazioni man mano che gli ospiti arrivano per far sì che tutti entrino in contatto con tutti e si divertano. Fai un bel respiro, immagina te stesso come un perfetto organizzatore di feste e fai del tuo meglio per esserlo.

5- Sii hot. Devi apparire nel migliore dei modi. Apparendo e vestendoti bene ti sentirai al meglio. Vesti in maniera fantasiosa e brillerai come padrone o padrona di casa. Prendi un appuntamento al salone di bellezza prima della tua festa, per rinfrescare il tuo look.

6- Profumo. Se le candele che stai usando non profumano, trova qualcosa che emani l’essenza giusta per la tua festa. Ricorda però di stare lontano da candele con profumi troppo dolci.

7- Fiori. Trova un bel bouquet per agghindare la sala. Uno sul tavolo del buffet ci starebbe benissimo, così come su qualsiasi altro tavolo o tavolino da caffè.

Se il tuo party ha luogo durante la stagione estiva, vai nel tuo mercatino locale per comprare mazzi di fiori a buon prezzo. Se il tuo party avrà luogo nella stagione invernale utilizza delle stelle di Natale.

8- Musica. Mantieni la musica sempre accesa. A nessuno piace il silenzio imbarazzante durante una festa. Fai ascoltare vari generi di musica includendo i classici di sempre dai Jackson Five, Bob Marley, Guns N’ Roses, Aerosmith, Madonna, a Jay-Z, Britney Spears, Kanye West, Snoop Dogg e qualsiasi altro genere ti piaccia. Crea una playlist sul tuo computer o mp3, collegala allo stereo e lascia che suoni tutta la notte.

9- Intrattenimento. Tieni qualche gioco a portata di mano nel caso in cui la conversazione diventi noiosa o la festa non decolli. Tieni con te almeno un mazzo di carte. “Indovina la frase” è l’ideale perché non avrai nessun pezzo di gioco da sistemare.

Potete semplicemente dividervi in squadre e giocare, il dispositivo del gioco tiene il conto del punteggio. Oppure dai un’occhiata al libro “50 tra i più bei giochi da party per adulti”. Non c’è niente come gioco e competizione per allentare la tensione fra le persone e sentirsi a proprio agio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...