Come organizzare una vacanza alle Hawaii COMMENTA  

Come organizzare una vacanza alle Hawaii COMMENTA  

Se quello che state per fare è il primo viaggio alle Hawaii la prima cosa da fare è scegliere quale delle 6 meravigliose isole volete visitare. Avete un’ampia scelta tra:

  • Le scogliere mozzafiato della costa Napali di Kauai.
  • Le sponde vibranti di Waikiki Beach su Oahu.
  • I chilometri di sabbia bianca della spiaggia di Papohaku su Molokai.
  • Le acque amichevoli e i delfini di Hulopoe Bay su Lanai.
  • Il vertice di Haleakala a Maui.
  • L’energia primordiale del Parco Nazionale dei Vulcani delle Hawaii sull’ Isola di Hawaii. 

Una volta scelta la meta iniziate la vostra avventura presso l’aeroporto internazionale di Honolulu (HNL) su Oahu. Questo è l’aeroporto delle Hawaii più importante che serve come punto di ingresso per la maggior parte dei visitatori delle Hawaii. Tutti i principali aerei nazionali e molti aerei internazionali servono Oahu, in modo da poter arrivare da qualsiasi luogo. Ci sono anche voli diretti dalla terraferma dagli Stati Uniti a Maui, Kauai, isola di Hawaii ma per la maggior parte potrebbe essere necessario connettersi tramite Oahu per raggiungere le isole vicine tra Lanai e Molokai.

Se volete davvero organizzare un viaggio nuovo e indimenicabile non soffermatevi nelle spiagge che vedete sulle cartoline o nei posti più affollati e turistici, cercate di conoscere a fondo il luogo in cui vi trovate, visitate i monumenti storici, le spiagge deserte e le piccole città.

Imparare a fare surf, snorkeling o kayak e godetevi il sole stupendo delle Hawaii. Non dimenticatevi di andare in un autentico Luau per avere un assaggio della cultura hawaiana e guardare l’arte hula.

Gli itinerari sulle Hawaii sono infiniti. Da scappatelle romantiche al divertimento in famiglia, dai whale watching per camminare su un vulcano, si può fare tutto o si può semplicemente sedersi e non fare nulla.

L'articolo prosegue subito dopo

Esplorate almeno 3 delle 6 isole uniche delle Hawaii e vi posso assicurare che questo non sarà l’ultimo viaggio che farete in questo luogo incredibile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*