Come organizzare una vacanza in barca a vela

Guide

Come organizzare una vacanza in barca a vela

Sognate di partire in una barca a vela? Per la maggior parte delle persone, rimane un sogno. Alcuni riescono, tuttavia, a dimostrare che può essere fatto, anche con bambini. La chiave è di avere sufficiente esperienze e conoscenze per rendere il viaggio più sicuro e divertente.

Istruzione
1 Prendi una barca. Anche una piccola vi permetterà di praticare la vela.

2 Assicurarsi che voi e la vostra famiglia sa cosa aspettarsi dalla vita a bordo di una barca. Non importa quanto sia grande la vostra imbarcazione, la conservazione, lo spazio e l’acqua dolce sono limitati, e la refrigerazione è limitata o inesistente. Fate una prova per una settimana o due.

3 Fare brevi viaggi di notte sulla barca e aumentare gradualmente l’esposizione verso l’oceano aperto. Valutare le competenze e le attrezzature, quindi priorità e ciò che si ha bisogno di migliorare.

4 Pratica la riparazione barca. Riparazioni di base per le manovre fisse, manovre correnti, il motore, impianti elettrici e idraulici, e così via.

5 Diventa competente utilizzando attrezzi di sicurezza fino a diventare esperto sulle frequenza radio, radar, le previsioni del tempo, grafici, sistemi di posizionamento globale (GPS), le zattere di salvataggio, ancore.

Poi decidere quale di questi elementi è essenziale – un argomento di notevole dibattito tra i proprietari di barche con esperienza.

6 Valutare la vostra barca. E’ abbastanza grande e adatta per una vacanza?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*