Come ottenere l’angolo interno di un triangolo isoscele

Scuola

Come ottenere l’angolo interno di un triangolo isoscele

Nei corsi di geometria e trigonometria, parte del programma comprende la misurazione degli angoli interni dei triangoli. Un triangolo isoscele ha due lati di uguale lunghezza. È possibile utilizzare queste informazioni, insieme con le lunghezze dei lati, per determinare tutti gli angoli interni di un triangolo isoscele.


Quello che vi serve

calcolatrice scientifica

istruzioni

1. Determinare quale angolo è diseguale. Poichè due hanno hanno la stessa lunghezza, i due angoli opposti saranno uguali.

2. Siano a e b i due lati uguali, e siano A e B o gli angoli opposti. Dividere per il lato adiacente al B, di solito il lato da cui viene misurato l’angolo. Ad esempio, un triangolo con lati di lunghezza di 5, 5 e 3 avrebbe un risultato di 1,66.

3. Inserire il valore nella vostra calcolatrice e premere il tasto contrassegnato con “tan-1.” Otterrete il valore di A.

4. Moltiplicare A per 2.

5.

Sottrarre il risultato per 180. La differenza dà C, il terzo angolo, tutti i triangoli su una superficie piana hanno la somma degli angoli di 180.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche