Come ottenere una licenza di matrimonio nella contea di Jeff Davis, Texas COMMENTA  

Come ottenere una licenza di matrimonio nella contea di Jeff Davis, Texas COMMENTA  


La contea di Jeff Davis si trova in Texas. Le leggi dello stato prevedono che ogni persona che voglia sposarsi in Texas ottenga una licenza di matrimonio valida, da parte dell’ufficio del registro della contea nella quale sarà celebrato il matrimonio. Non c’è bisogno che siate residenti nello stato, per sposarvi in Texas. Le licenze di matrimonio della contea di Jeff Davis sono valide per 90 giorni dalla data di emissione. Le licenze che non sono usate durante questo periodo sono considerate nulle e avrete bisogno di una nuova licenza per potervi sposare. Fortunatamente, il procedimento per la richiesta della licenza è alquanto semplice.

Leggi anche: Dove andare in viaggio di nozze: primavera ed estate


Istruzioni

1 Visitate insieme l’ufficio del registro della contea di Jeff Davis. Non potrete richiedere una licenza di matrimonio, se sarà presente solo uno dei futuri sposi.

Leggi anche: Cosa scrivere nella lista di nozze: idee


2 Fornite un documento d’identità provvisto di foto all’impiegato. I documenti accettati sono la patente, la carta d’identità, il passaporto e il certificato di nascita.


3 Firmate il modulo di richiesta della licenza. Se siete già stati sposati e siete divorziati da meno di 30 giorni, dovrete fornire anche una copia del decreto di divorzio.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Pagate la licenza di matrimonio. La contea di Jeff Davis accetta contanti. La tassa è $50. Questa vi sarà condonata se presentate il certificato di frequenza di un corso di educazione pre-maritale di almeno otto ore, nello stato del Texas. Tuttavia, frequentare un corso del genere non è obbligatorio.

5 Tornate a casa con la vostra licenza di matrimonio, non potrete usarla prima di 72 ore dalla data di emissione.

Leggi anche

Collane buoni propositi: i prezzi
Donna

Collane buoni propositi: i prezzi

Buoni Propositi è una marca di gioielli nata da pochissimi anni. In poco tempo è riuscita a conquistare moltissime donne. Ogni collana ha un ciondolo con un proposito diverso. Buoni Propositi è un marchio nato, precisamente, il 1 dicembre dell'anno 2014. Proprio durante il corso di un aperitivo, tra amiche, arriva l'idea dei 10 Buoni Propositi. Ogni anno, ognuno di noi, decide di fissare dei propositi da portare a termine. Per tale motivo, quale modo migliore per ricordarli se non attraverso dei gioielli? Quest'ultimi sono i migliori amici delle donne, sin dai sempre più antichi. Sia che si tratti di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*