Come ottenere una pelle sana COMMENTA  

Come ottenere una pelle sana COMMENTA  

Il viso è la prima cosa che notiamo quando conosciamo una persona. Per questa ed altre ragioni, mantenere una pelle pulita e dall’aspetto sano è importante per sentirci sicuri ed a nostro agio. Per avere una bella pelle non sono necessarie cure costose o ossessive. Basta inserire nella nostra routine quotidiana un po’ di tempo per una moderata disciplina di pulizia, qualche regola dietetica, ed avremo una pelle levigata e senza difetti.


Mangia più sano

Se eviterai di mangiare quei cibi che ti causano brufoli e punti neri, la tua pelle sarà meno untuosa e più resistente a rughe e rughette. Cibi come cioccolato o altri dolci ti creeranno qualche problemino, così come patatine fritte, fast food, pizza e coca cola. Sii moderata.


Non devi evitare del tutto questi cibi (per fortuna), basterà limitarne il consumo. Fai in modo che sia una piacevole parentesi in un regime di alimentazione più sana.


Idratazione ed esercizio fisico

Bere i canonici otto bicchieri d’acqua e un’attività fisica regolare possono fare meraviglie per la tua pelle. Una circolazione sanguigna attiva per l’esercizio aerobico eliminirà il colorito spento e grigiastro, sostituendolo con un aspetto luminoso e sano.

L'articolo prosegue subito dopo


Ma bere e fare esercizio fisico non servirà solo a migliorare l’aspetto della tua pelle, ma contribuirà a farti sentire più in forma e di conseguenza più sicura. Se tieni in forma il tuo fisico sarai all’altezza di portare a termine più facilmente tutti gli impegni della tua giornata.

Una moderata esposizione al sole

Usare una protezione per i raggi solari eviterà danni alla pelle, come cancro della stessa e invecchiamento prematuro. Troppo sole può bruciare le tue labbra, lasciandole arrossate e piene di vescichette. Se ti bruci al sole, la tua pelle si squamerà facilmente, lasciandoti con delle zone macchiate e sensibili. Il modo migliore per evitare danni dovuti all’esposizione ai raggi solare è esporvisi per un tempo limitato e con un’adeguata protezione (almeno SPF 15).

Pulizia regolare

Pulisci, esfolia, tonifica ed idrata…seguire questa routine ti porterà dritta verso una pelle sana. Usa un detergente delicato adatto al tuo tipo di pelle, che sia secca, grassa o normale. Usando il prodotto giusto per te, pulisci il viso con movimenti circolari e poi risciacqua con acqua tiepida. Evita di usare acqua troppo calda perchè secca la pelle.

Dopo la pulizia prosegui con l’esfoliazione. Un prodotto granulare funzionerà a meraviglia per levigare una pelle ruvida ed eliminare le cellule morte, permettendo una migliore idratazione.

Dopo l’esfoliazione usa un tonico per chiudere i pori ed eliminare ogni traccia di detergente. Come alternativa al tonico potresti fare una maschera almeno una volta alla settimana, che agirà contro le occlusioni dei pori e ti lascerà una pella più soda e setosa.

A conclusione del trattamento tampona la pelle con un asciugamano morbido, ma non togliere tutta l’acqua. Applica un idratante (meglio se con fattore protettivo) per evitare che la pelle si secchi. Per le pelli grasse è consigliabile limitare l’uso dell’idratante.

Dunque, una pulizia quotidiana, bere molta acqua, fare una regolare attività fisica e proteggere la pelle dai danni del sole è tutto ciò che devi fare per avere un aspetto sano e radioso. Più sarai disciplinata in questa routine e prima vedrai i risultati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*