Come ovviare alla mancanza della toilette durante un’escursione COMMENTA  

Come ovviare alla mancanza della toilette durante un’escursione COMMENTA  

La natura ha le sue esigenze, e a volte queste potrebbero farsi sentire quando sei in campeggio o durante un’escursione in mezzo ai boschi, dove non troverai moderne e confortevoli stanze da bagno. L’alternativa alla toilette non è piacevole, ma se è necessario…Comunque ci sono dei modi per rendere meno fastidiosa l’esperienza.


Istruzioni

1 Porta con te della carta igienica e una busta di plastica. Se non hai della carta igienica, cerca delle foglie.

2 Cerca un posto appartato, lontano da altre persone o al riparo dagli animali selvatici. Un luogo ideale potrebbe essere dietro un albero, o qualsiasi altra cosa che ti nasconda. Scava una piccola buca con una paletta o con le mani per accogliere il tuo… prodotto.


3 Accucciati e procedi. Se hai scavato la buca, posizionati sopra di essa. Questa posizione non è tanto comoda, ma puoi appoggiarti ad un albero per tenerti in equilibrio.


4 Pulisciti con la carta igienica o con le foglie. Se usi della carta igienica, mettila poi in una busta di plastica e gettala nel più vicino raccoglitore di rifiuti. Se usi delle foglie, mettile nella buca e poi ricopri tutto con la terra.

L'articolo prosegue subito dopo


Consigli e raccomandazioni

– Se non puoi scavare una buca, ricopri i rifiuti organici con delle foglie.

Non usare delle foglie d’ortica o di quercia al posto della carta igienica.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*