Come per risolvere equazioni lineari e non-lineari per determinare se sono o non sono lineari COMMENTA  

Come per risolvere equazioni lineari e non-lineari per determinare se sono o non sono lineari COMMENTA  

Risolvere equazioni, sia lineari o non lineari, è una questione di isolare la x su un lato dell’equazione, ed i coefficienti numerici dall’altro. Tuttavia, i metodi per scoprire se una equazione è lineare sono gli stessi per tutti i tipi di equazioni.

istruzioni

1. Semplificare l’equazione alla forma ax + ​​b = c, in cui x è un primo grado variabile di esponente 1. Se l’equazione assume la forma, allora è lineare. 2x +1 = 2 è lineare. 2 ² +1 = 3 non è lineare. 2×2 + x = 2x è lineare, poiché può essere fattorizzato da ogni termine, con conseguente 2x +1 = 2, che è lineare.


2. Isolare x su un lato dell’equazione per risolvere l’equazione. Se la tua equazione è 2x +1 = 2, sottrarre 1 da entrambi i lati dell’equazione, per ottenere 2x = 1.


3. Semplificare l’equazione per eliminare il coefficiente di x. Dividendo ciascun lato per 2, nel nostro esempio, risulta x = 1/2 per la soluzione.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*