Come piantare le petunie COMMENTA  

Come piantare le petunie COMMENTA  

Le petunie aggiungono colore e profumo ad ogni fioriera

Le petunie aggiungono colore e profumo ad ogni fioriera. Una nuova ondata di varietà fiorisce copiosamente a cascata dalle fioriere e dai cestini appesi. Queste bellissime piante si acquistano meglio dal vivaio, anche se piantarle a partire dal seme richiede un rapido avvio e molta luce. Molte case non hanno abbastanza luce per far sì che crescano bene. I vivai forniscono petunie in scatole di cartone pronte per essere piantate nel vostro vaso o nel giardino.

Leggi anche: Come coltivare semi di chia



Cosa serve

Piantine di petunia

Terreno

Contenitori (opzionale)


Consigli:

1. Scegliete il colore e lo stile di petunia che meglio corrisponde alle vostre esigenze.


2. Scegliete una posizione per le vostre piante. Le petunie preferiscono il sole pieno, ma lo preferiscono abbastanza in zone parzialmente ombreggiate.



3. Preparate il terreno aggiungendo materia organica e mescolando bene.


4. Rimuovete le petunie dai vasetti di torba o dalle scatole acquistati. Se le radici sono strettamente avvolte in fondo al vasetto, separatele delicatamente con le dita. Per le radici eccessivamente avviluppate può essere necessario tagliarle per permettere loro di espandersi.



5. Piantate le petunie nel terreno dopo che tutti i pericoli di gelo siano passati. Coprite la zolla col terreno e rassodatelo delicatamente facendo una leggera pressione con le mani.

L'articolo prosegue subito dopo



6. Mantenete il terreno uniformemente umido fino a che si riuscirà a vedere una nuova crescita che indichi che le petunie hanno sviluppato un buon sistema radicale.


Note:

– Quando piantate le petunie sui davanzali delle finestre o nelle fioriere è necessario innaffiarle ogni giorno. Le petunie hanno bisogno di molta acqua.


– Togliete sempre i fiori appassiti dalle petunie, eliminando i fiori morti tutti i giorni. Questo le incoraggerà a fiorire per tutta l’estate.

Leggi anche

main_parrot-pot
Casa

Vaso Parrot Pot: prezzo

Per chi trascorre lunghi periodi fuori casa innaffiare le piante rappresenta un problema, ma con il vaso Parrot Pot c'è la soluzione giusta. Quando si va in vacanza o si trascorre un lungo periodo fuori casa uno dei problemi più impellenti è quello di innaffiare le piante affinchè non muoiano. Proprio per ovviare a tale inconveniente Parrot Pot ha inventato il vaso smart, capace di collegarsi alla Rete in modalità wi-fi, dotato di un serbatoio di 2.2 litri e quattro beccucci separati. La straordinaria invenzione permette di erogare l’acqua solo quando la pianta lo richiede e nella modalità giusta. Il Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*