Come piantare un banano

Parlando tecnicamente, il banano non è un albero, dal momento che non ha rami legnosi o il tronco. Il banano cresce bene nelle regioni tropicali e non tollera il freddo.

Leggi anche: Come accelerare il metabolismo per dimagrire velocemente

Le banane sono molto comuni ma le foglie del banano vengono utilizzate in alcuni Paesi tropicali per fare cestini, stuoie e altri oggetti intrecciati. Prima di piantare un banano in giardino, informarsi al vivaio locale e scegliere una varietà che sia adatta alla propria regione.

Cose necessarie:

  1. Badile
  2. Torba o compost
  3. Fertilizzante 6-5-10
  4. Alimento vegetale solubile in acqua

Istruzioni:

  1. Piantare il banano dopo che il pericolo di gelate sia passato.
  2. Scegliere un luogo che sia protetto dal vento.

    Leggi anche: Ecco 5 nuove cose che potrai fare con iOS 10 su iPhone 7

    Se si sta piantando in una regione desertica, piantare in un cortile privato o vicino un muro esposto a sud. C’è bisogno di un’area che disponga di diversi centimetri di diametro per ogni pianta.

    La pianta ha bisogno di 45 cm sotto il livello del suolo favorire la crescita.

  3. Preparare il terreno mescolandovi un sacchetto di torba o compost.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Aggiungere una tazza di fertilizzante 6-5-10.
  4. Posizionare le piante dai 60 ai 90 cm di distanza l’una dall’altra per usi ornamentali, o a 2.74 metri di distanza per la produzione di frutta.
  5. Piantare il banano nel terreno preparato e innaffiare frequentemente ma non eccessivamente tanto da inzuppare il terreno.
  6. Fertilizzare ogni due settimane durante la stagione di crescita utilizzando un alimento vegetale che sia solubile in acqua. Di solito la pianta impiega un anno prima di dare dei frutti.

Leggi anche

Lo scaffale fai da te: tubi di rame e tavole di pino
Guide

Lo scaffale fai da te: tubi di rame e tavole di pino

Avete una vera e propria passione per piantine, candele, piattini e cestini? Allora saprete anche che tutti questi oggetti servono a poco, sono solo carini. Se avete come me una vera e propria passione per piantine, candele, piattini "raccogli qualunque cosa" e piccoli cestini, allora saprete anche che tutti questi oggetti servono davvero a poco, sono solo decorativi. Ma io ne sono consapevole, e dovreste esserlo anche voi! Potrei stare a guardare queste suppellettili per ore, osservare dei begli oggetti fatti a mano mi rende felice. Il problema è trovare un posto che sia altrettanto bello per poterli esporre. Ho messo insieme questa Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*