Come porre rimedio alle linee verticali sul labbro

Guide

Come porre rimedio alle linee verticali sul labbro

Le espressioni facciali, l’esposizione al sole, il bere con la cannuccia e il fumare possono portare alla formazione di rughe verticali e rughe attorno alle labbra. Queste linee verticali possono farvi apparire più vecchie e rendere difficile applicare il rossetto. Il trattamento migliore per le linee verticali sulle labbra è la prevenzione.

Rughe sulle labbra

Istruzioni

1 Esfoliate la pelle attorno alle labbra per rivelare la pelle fresca e giovane. L’esfoliazione rimuove le cellule di pelle morta in superficie le quali rendono la pelle spenta e rugosa. Il laser, i trattamenti chimici e la dermoabrasione sono procedure utilizzate dai chirurghi plastici e dai dermatologi per ridurre le linee sottili. Per un approccio meno costoso potete provare uno scrub facciale o un kit per la microdermoabrasione.

2 Mantenete la pelle idratata. Una pelle ben idratata appare naturalmente più giovane. Quando le cellule della pelle non hanno idratazione, esse si disidratano e si riducono, il che esalta le linee sottili e le rughe. Le cellule di pelle diventano turgide e piene una volta ricevuta la giusta idratazione. Bevete molta acqua e usate un idratante con fattore di protezione solare.

3 Riempite le linee sottili verticali con dei filler cosmetici. Per ridurre le linee profonde, il medico può suggerirvi un filler iniettabile come l’acido ialuronico. Questo acido è una sostanza che si trova naturalmente nel corpo che lubrifica i tessuti connettivi. Le iniezioni di acido ialuronico agiscono temporaneamente riempiendo la pelle e distendendo le rughe. Solo i medici possono effettuare queste iniezioni. Un alternativa casalinga prevede l’utilizzo di una crema topica che contiene acido ialuronico. Il risultato non è pari a quello delle iniezioni, ma queste creme aiutano a idratare la pelle e possono riempire le rughe per alcune ore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...