Come posso risolvere l’alito cattivo? COMMENTA  

Come posso risolvere l’alito cattivo? COMMENTA  

L’alitosi può essere un’afflizione imbarazzante, ma nella maggior parte dei casi, è facilmente risolvibile. L’alito cattivo è di solito causata dalla placca o cibi maleodoranti, come l’aglio, anche se a volte può essere una grave infezione. Consultare un medico se il problema persiste.


Pulire la bocca
La bocca umana contiene un sacco di batteri, che possono essere un fattore dell’alito cattivo. Assicurati di lavare i denti due volte al giorno, e usare il filo interdentale. Utilizzare un collutorio naturale, se necessario. Inoltre investire in un raschietto per la lingua, che può togliere i batteri in eccesso. Sciacquare dopo la spazzolatura per tenere la bocca bagnata, in quanto la bocca secca contribuisce ad alito cattivo.


Cure naturali
Molte erbe aiutano con l’alito cattivo. Masticare radice di prezzemolo, menta, rosmarino e liquirizia per rinfrescare la bocca. Gomme al gusto di cannella sono particolarmente efficaci. Bere il tè è raccomandato, in quanto il tè verde e nero contengono composti che aiutano con l’alito cattivo. Mangiare spuntini che aiutano con la pulizia della bocca, come le mele o banane.


Parlare con un medico
Il vostro alito cattivo potrebbe essere una condizione più grave. Secondo mouthdoctor.com, possibili cause di alito cattivo sistemico sono calcoli tonsillari, infezioni della gola, il diabete, o anche bronchite o polmonite.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*