Come potenziare segnale WiFi del router

Guide

Come potenziare segnale WiFi del router

Le onde WiFi sono delle semplici onde radio ed in quanto tali soggette ad interferenza da fonti esterne.

Un segnale WiFi forte, invece, migliora la prestazione della connessione, anche ad una distanza più lunga.

E’ fondamentale, dunque, seguire cinque semplici passi per avere in pochi secondi un segnale ottimo ed una connessione efficiente.

1) Posizionare l’antenna del router verso l’alto. La maggior parte dei router è, infatti, dotato di un’antenna fisica che, quando riposta nella confezione, è solitamente piegata in posizione orizzontale. Per un buon segnale, è sufficiente posizionarla in linea verticale nel momento in cui il vostro router è pronto per il funzionamento.
2) Posizionare il router in maniera corretta. Se avete una casa grande, o un ufficio grande, il router dovrebbe essere collocato al centro per potenziare la connessione anche ad una distanza più lontana.
3) Non collocate mai il router su o vicino oggetti metallici. Il metallo blocca il segnale.
4) Allontanate dal router qualunque fonte che possa causare un’interferenza.

Forni a microonde, cellulari, baby monitor o cordless sono tutti dispositivi che potrebbero causare un’interferenza al segnale WiFi.
5) Scegliete la miglior rete WiFi. Se vivete in un condominio, o semplicemente in una casa vicina ad altre case, la rete WiFi del vicino può interferire con il vostro segnale. Posizionate il router in direzione opposta a quella del vicino.

Scegliere la corretta posizione per il vostro router o il canale WiFi ideale, per potenziare la rete, sono fondamentalmente le uniche cose da fare. Tuttavia, aiuterebbe molto l’acquisto di un router che supporti standard Wi-Fi più moderni e migliorati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*