Come poter duplicare un passaporto COMMENTA  

Come poter duplicare un passaporto COMMENTA  

passaporto

Può capitare di smarrire il proprio passaporto, oppure che esso ci venga rubato, o ancora che si deteriori in modo tale da non essere più leggibile e quindi utilizzabile. In tutti questi casi, se ne può richiedere il duplicato, presentandosi là dove è stato richiesto la prima volta, ovvero presso la Questura della propria città di residenza.


Se si è perso o smarrito, bisogna portare con sè la denuncia; se è solo deteriorato, bisogna portare con sè il vecchio passaporto.

Per richiedere il duplicato si deve inoltre presentare tutta la documentazione già necessaria per il primo rilascio, vale a dire:

  • 2 foto formato tessera
  • un altro documento di riconoscimento
  • il contrassegno telematico del contributo amministrativo di € 73,50 che si può acquistare presso una rivendita di valori bollati
  • la ricevuta del pagamento del costo  del libretto, che è di € 42,50.

Come per l’originale, anche per la copia si dovrà attendere un tempo variabile da due a tre settimane.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*