Come poter rimanere incinta

Guide

Come poter rimanere incinta

Alcune donne rimangono incinte rapidamente e facilmente alla vecchia maniera. Per altre, concepire non è così semplice. Questi passi aiuteranno ogni donna a capire quando è più fertile, quanto spesso e quando fare sesso e quando a cercare aiuto per l’infertilità.

Istruzione

1 Trovare un partner. Per alcuni, questa è la parte più difficile.

2 Se assumete attualmente la pillola come una forma di contraccettivo, interrompere l’assunzione. La maggior parte dei medici raccomandano che le donne devono aspettare tre cicli, prima di tentare di concepire.

3 Iniziare a prendere una vitamina prenatale prima di rimanere incinta. I medici raccomandano che le donne assumono una dose giornaliera di 400 microgrammi di acido folico almeno un mese prima di provare a rimanere incinta e almeno 600 microgrammi al giorno, una volta incinta. La ricerca ha indicato che così facendo si può ridurre il rischio di difetti del tubo neurale nei bambini fino al 70 per cento.

4 Bilanciare gli ormoni con una buona alimentazione e gli integratori a base di erbe.

Zinco, calcio, magnesio e B6 sono utili per sostenere l’equilibrio ormonale. Varie erbe associate agli ormoni includono camomilla, foglie di lampone, ginkgo biloba, ginseng, radice di liquirizia.

5 Il momento migliore per sviluppare uno stile di vita sano è prima della gravidanza. Mantenere un peso sano, esercitarsi regolarmente, mangiare cibi sani, ridurre lo stress e non fumare, consumare alcolici. Queste buone abitudini possono aiutare a rimanere incinta più facilmente.

6 Determinare quando si ovula normalmente. Per molte donne, è intorno al giorno 14, ma il calendario esatto varia. Ci sono un certo numero di modi per determinare quando si inizia l’ovulazione, per rintracciare la propria temperatura corporea basale.

7 Avere sesso non protetto in tutto il tempo l’ovulazione. Dal momento che gli spermatozoi possono sopravvivere nel tratto riproduttivo per due o tre giorni, è meglio fare sesso tutti i giorni per almeno un paio di giorni che precedono l’ovulazione.

8 Ripetere questi passaggi ogni mese finché non si è incinta.

I nostri consigli

Esistono diversi test di ovulazione che consentono di individuare il periodo fertile e aiutano a programmare il momento giusto per concepire un bambino grazie al monitoraggio dell’ormone LH.

Questi test verificano il picco dell’ormone LH, che è responsabile del rilascio dal follicolo ovarico della cellula uovo, quindi del momento dell’ovulazione.

Tutte le istruzioni per un corretto utilizzo sono inserite nella confezione del test.

Altri kit di ovulazione controllano l’andamento dell’ormone LH combinato all’estradiolo per avere risultati più precisi. Il test di ovulazione digitale Clearblue, per esempio, indica sul display il periodo fertile in cui è più alta la possibilità di avere un bambino, così da monitorare l’andamento ormonale. Analizzando i due ormoni principali legati alla fertilità, garantisce una precisione quasi completa verificando il picco di ormone LH.

Con un kit di 40 test di ovulazione e 10 di gravidanza ultrasensibili, One step garantisce affidabilità di analisi del periodo fertile seguendo l’andamento ormonale. Semplici da utilizzare, gli stick sono corredati di istruzioni chiare e forniscono un monitoraggio continuo dell’ovulazione, mentre il test di gravidanza è efficace e preciso.

Per facilitare e preparare il corpo alla gravidanza, MAMA è un integratore alimentare che fornisce acido folico e coenzima Q10 e aiuta a rimanere incinta in modo rapido.

Adatto alle donne che vogliono diventare madri e che svolgono attività molto intense che causano stress, questo prodotto fornisce al corpo le risorse giuste per affrontare una gravidanza in modo sano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*