Come prendersi cura della pelle di un bambino COMMENTA  

Come prendersi cura della pelle di un bambino COMMENTA  

Quando i bambini nascono hanno una pelle pura e perfetta, tuttavia se non viene da subito curata come si deve si rovinerà facilmente a causa dell’esposizione al sole, delle condizioni metereologiche o del tipo di sapone che si utilizza. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti su come prendersi cura della pelle del vostro bambino.


Istruzioni:

  1. Usare sempre la protezione solare. Un bambino che ama giocare all’aperto non capisce gli effetti nocivi del sole. I neonati e i bambini piccoli devono essere sempre protetti con una protezione solare piuttosto alta, ci sono diversi prodotti sul mercato creati appositamente per loro.

    Seguire le indicazioni sulla confezione e riapplicare la crema solare, se necessario. Cercate di limitare il tempo che i vostri bambini passano all’esterno durante le ore di punta della giornata, soprattutto nel pomeriggio, perché l’indice UV è più alto e può causare scottature più gravi.

  2. Proteggere la pelle dagli agenti atmosferici.

    Se vivete in una zona che ha condizioni atmosferiche estreme esse possono causare danni seri alla pelle del vostro bambino, essa infatti può diventare screpolata, di colore rosso, irritando il bambino e facendolo sentire a disagio.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Provate a proteggere tutto il corpo con l’abbigliamento adeguato in base ai momenti in cui si sta fuori. Utilizzate una lozione leggera per bambini per lenire la pelle screpolata in modo che possa guarire. Ogni volta che si fa il bagno al bambino è bene usare saponi appositamente formulati per i bimbi in cui non sono stati aggiunti ingredienti e profumi che possono irritare ancora di più la pelle. Se non siete sicuri di cosa usare chiedete consiglio al farmacista o al pediatra.
  3. E’ importante proteggere la pelle fin da quando il bambino è piccolo. Applicate una lozione leggera al piccolo dopo il bagno. I bambini sono molto sensibili al tocco, saranno sicuramente felici di un bel masaggio rilassante dopo il bagno. In questo modo non solo idraterai a fondo la pelle del tuo bambino ma gli insegnerai anche una buona abitudine.

Consigli e avvertenze:

  • Per ogni incertezza consultare un pediatra.
  • Per irritare al minimo la pelle del tuo bambino usa lozioni leggere o saponi naturali.
  • Quando il bambino cresce insegnagli l’importanza della cura della pelle e della vitamina C.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*