Come prendersi cura di una pelle affetta da acne rosacea

Guide

Come prendersi cura di una pelle affetta da acne rosacea

Molte persone con sintomi di acne rosacea, limitano la pulizia del viso all’uso della sola acqua per paura di peggiorare la loro situazione. Il timore di irritazioni dovute ai prodotti di detersione limita l’efficacia di una buona pulizia del loro viso. Ecco alcuni suggerimenti per una buona pulizia se hai il problema dell’acne rosacea.

Pulizia

Pulisci il viso, ma non con un comune sapone che ti causerebbe una maggiore irritazione e rossore, ma con un sapone delicato oil free e senza profumazioni. La linea Cetaphil offre buoni prodotti. Risciacqua con acqua tiepida (nè calda nè fredda) e poi tampona con un asciugamano morbido.

Medicazione

Se ti è stato prescritto un trattamento topico, applicane uno strato sottile su tutto il viso. Lascialo asciugare e poi applica una crema con fattore solare protettivo 15. Applicalo spesso per evitare arrossamenti ed irritazioni.

Idratazione

Per alleviare i fastidi di una pelle secca puoi mettere una crema idratante a base di acqua.

Controlla che non vi siano profumi, lanolina o altri elementi irritanti. Puoi anche sceglierne una leggermente colorata.

Mantenere i risultati

Puoi mantenere i risultati facendo una pulizia del viso al mattino ed una alla sera, prima di andare a dormire.

Altri suggerimenti

Evita di tirare o stropicciare la pelle del tuo viso; non usare loofah, spazzole, spugne troppo dure o asciugamani ruvidi.

Proteggi bene la tua pelle dal freddo e dal vento. Usa sempre una sciarpa per coprire guance e naso.

Evita i prodotti che contengano anche uno solo dei seguenti prodotti: amamelide, mentolo, menta piperita, acido salicilico, olio di eucalipto e olio di chiodi di garofano.

Evita il contatto del viso con lana e fibre sintetiche. Cotone, lino, seta e canapa sono morbidi, traspiranti e non irritanti.

Usa prodotti oil-free per il makeup.

Bevi molta acqua.

Usa un umidificatore per evitare l’aria troppo secca degli ambienti riscaldati.

Non rimanere a lungo nella vasca da bagno; preferisci l’acqua tiepida a quella molto calda.

Evita detergenti e tonici troppo aggressivi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*