Come preparare bevande al nettare d’agave

Guide

Come preparare bevande al nettare d’agave

Il nettare d’agave è un dolcificante naturale ricavato da diversi tipi di pianta di agave, in genere l’agave blu, che solitamente cresce in Messico. Come dolcificante è tenuto in gran conto dai nutrizionisti per il suo basso indice glicemico. Lo si può usare in sostituzione di altri dolcificanti nelle bevande. Per sostituire il miele o lo sciroppo d’acero occorre utilizzarne la stessa quantità, per lo sciroppo di mais o lo sciroppo di riso ne basta metà quantità. Sostituite invece lo zucchero bianco o di canna con due terzi della stessa quantità in nettare di agave.

Cosa serve:

  • nettare d’agave
  • spinaci
  • mela
  • banana
  • latte di mandorle
  • cubetti di ghiaccio
  • frullatore
  • avocado
  • cacao in polvere
  • latte
  • bottiglia d’acqua
  • bicarbonato di sodio
  • sale marino

Istruzioni

1

Fate un frullato sano come spuntino, frullando 2 tazze di spinaci, 1 mela, 1 banana, 1/2 tazza di latte di mandorla e 6 cubetti di ghiaccio.

Assaggiate la bevanda e quindi aggiungete abbastanza nettare di agave fino a dolcificarlo a vostro gusto.
2

Aggiungete 1 avocado, 4 cucchiai di cacao in polvere, 2 cucchiai di nettare di agave, 1 tazza di latte e 6 cubetti di ghiaccio in un frullatore. Frullate fino ad ottenere una crema.
3

Riempite una bottiglia d’acqua con 4 tazze d’acqua, 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio, 2 cucchiai di nettare d’agave e 1/2 cucchiaino di sale marino. Agitate bene e otterrete un integratore da bere durante l’allenamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*