Come preparare i funghi per cucinare

Cucina

Come preparare i funghi per cucinare

I funghi selvatici si possono trovare lungo il lato della strada, sotto gli alberi e nei campi di grandi dimensioni. Possono anche essere acquistati nei mercatini locali e negozi di alimentari. Prima di preparare un fungo selvatico per cucinare, è imperativo che il fungo è considerato sicuro per il consumo. Mai mangiare un fungo che sembra un fungo.


Istruzioni:

1. Scegli un fungo selvatico. Come regola generale, i funghi che sono più leggeri di colore sono più freschi. Evitare funghi con macchie brune o macchie molli. Questi sono segni di decadimento. Consultare il manuale di identificazione dei funghi per assicurarsi che il fungo selvatico è commestibile.

2. Inumidire un panno umido e strizzare l’umidità in eccesso. Pulire delicatamente la parte superiore del fungo selvatico con il panno umido. E’ meglioutilizzare meno acqua perchè può modificare il sapore del fungo. Evitare la parte inferiore del fungo bagnato.

3. Spazzolare il fungo (in alto e fusto) con uno spazzolino a setole morbide. Utilizzare un dolce movimento circolare per rimuovere lo sporco o detriti. Molti mercati alimentari e negozi culinari vendono spazzole per funghi. Le spazzole per funghi sono ottimi strumenti, ma uno spazzolino da denti funziona altrettanto bene.

4. Togliere il gambo ai funghi con un coltello. Eliminare il gambo a meno che la ricetta lo richiede.

5. Cuocere i funghi secondo la ricetta.

Note:
Alcuni funghi sono velenosi. Verifica il fungo selvatico con una guida di identificazione dei funghi contribuirà a determinare se il fungo è velenoso o no.

Funghi velenosi possono causare allucinazioni e anche ucciderti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

piselli secchi
Cucina

Come cucinare i piselli secchi

26 maggio 2017 di Notizie

I piselli sono una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Fabaceae. Originaria dell’area mediterranea e orientale, è largamente coltivata e usata per l’alimentazione umana e per il bestiame. Scopriamo come cucinarli.

Loading...