Come preparare le patate per la conservazione - Notizie.it

Come preparare le patate per la conservazione

Guide

Come preparare le patate per la conservazione

Le patate sono pronte da raccogliere quando le loro foglie diventano gialle e appassite. Una volta estratte le patate dal terreno e tolto l’eccesso di terra, esse sono pronte per essere conservate. Tenere le patate nelle giuste condizioni assicura che rimangano fresche. Una volta che le avete messe in un luogo per la conservazione, potete togliere quelle che si deteriorano per evitare che vadano tutte a male.

Istruzioni

1 Mettete le patate raccolte ad una temperatura tra i 7 e i 15 gradi. L’umidità deve restare tra l’85 e il 95%. Conservate le patate in questo luogo per due settimane. Questo periodo aiuta a rimarginare i tagli delle patate e a rendere la loro buccia più spessa.

2 Esaminate le patate dopo due settimane. Scartate le patate che hanno delle imperfezioni, sono molli o rugose, poiché potrebbero andare a male.

3 Conservate poi le patate in un luogo con una temperatura tra i 7 e gli 8 gradi e un’umidità relativa del 90%. Scegliete un luogo scuro per evitare che le patate diventino verdi.

4 Controllate periodicamente le patate per eventuali segni di deperimento.

Togliete le patate andate a male, poiché potrebbero far andare a male anche le altre patate. Le patate conservate in modo adeguato durano fino a 4 mesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*