Come preparare l’olio Amla

Style

Come preparare l’olio Amla

L’olio Amla ha una lunga storia nell’uso della medicina tradizionale ayurvedica. L’Amla (uvaspina indiana) è un trattamento per capelli usato per favorire la crescita dei capelli e mantenere il colore. Presente in alcuni shampoo, l’olio di Amla si può facilmente fare a casa con semplici strumenti. Si consiglia l’uso durante i 14 giorni successivi alla realizzazione dell’olio e si applica sui capelli e sul cuoio 1 volta ogni tre giorni alla settimana
1.Mettere una casseruola ,media sul fornello e riempirla con 450 gr di olio di mandorle dolci o di cocco. Scaldare su fiamma bassa senza portare ad ebollizione.
2.Aggiungere ½ tazza di polvere di amla nella casseruola. Mescola con un cucchiaio. Far sobbollire fino a quando il composto non assume un colore marrone.
3Spegnere il fornello e togliere dal calore e far raffreddare leggermente. Versare il composto in un vasetto di vetro con un colino.
4.Far raffreddare il vasetto a temperatura ambiente e dividere in diversi vasetti con la’iuto di un imbuto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

coccinella
Animali

Cosa mangia una coccinella?

15 agosto 2017 di Notizie

A seconda della specie di appartenenza, la coccinella può mangiare larve, vari tipi di insetti, polline o funghi delle foglie.